Trasferirsi ad Alicante

La Florida d'Europa


Trasferirsi ad Alicante Spagna la Florida d'Europa

trasferirsi ad alicante spagna

Si moltiplica l’interesse dei nostri connazionali a livello esponenziale su “cosa fare da grandi”, dove concentrare le proprie attenzioni per costruirsi un futuro sereno e dove eventualmente poter investire in qualità della vita per vivere felicemente lontano dai problemi.

La risposta è la Costa Blanca, che con Alicante come città principale è sempre più oggetto di investigazione da parte di molti nostri connazionali. Cerchiamo di capire in questa pagina i motivi per cui è interessante affrontare la possibilità di trasferirsi ad Alicante.

L'are di Alicante è un angolo della Spagna ancora inesplorato dalle masse, Alicante ha un microclima ideale tutto l’anno e il rapporto qualità prezzo della vita dettano legge.

Svegliarsi ogni giorno ad Alicante invece che in Italia, costa circa 1/3 meno e che lo stesso stipendio o la stessa pensione, ad Alicante si rivaluta automaticamente di un 20/30%, a fronte della discesa in picchiata del sistema Italia che chiede ai propri residenti sempre di più per sostenere quello che ben sappiamo. Infatti se lo Stato ti può colpire, colpisce sul patrimonio e sul reddito, ma se questo non esiste, perché vendendo le proprietà immobiliari e monetizzando, investendo all’estero e diventando residenti fiscali in un paese comunitario, si mantiene il passaporto e la cittadinanza ma non si deve più denaro al fisco italiano.

Quindi la piccola rivoluzione contro il sistema che ognuno di noi può fare è attraverso scelte ponderate e consapevoli, atte a salvaguardare i sacrifici di una vita o semplicemente per non sottostare ai soprusi, oltretutto cari, ai quali ogni giorno ci inforniamo nel Bel Paese. Traferirsi ad Alicante rappresenta quindi un'opportunità interessante.

Infatti, Brexit a parte, inglesi ma anche francesi, tedeschi, scandinavi e a seguire anche le altre nazioni nord europee, investono qua da anni, almeno 20, in modo continuativo, alimentando un mercato immobiliare in forte crescita.

Nel 2015, scrivono i giornali ad inizio anno, sono stati investiti 2250 milioni di euro da parte di investitori stranieri nel mercato immobiliare locale, causando quindi un aumento dei prezzi di mercato che a livello nazionale supera il 5% e generando uno scenario positivo e dinamico nella zona. Sembra di raccontare delle favole rispetto allo scenario nazionale italiano, invece qua le imprese edili, almeno le più grandi, non hanno mai smesso di costruire nonostante la crisi e adesso che la richiesta aumenta, ci sono cantieri aperti quasi ovunque.

L’economia gira.......

Questo è dovuto anche alla burocrazia snella e all’imposizione fiscale bassa, a fronte di servizi ottimi (vedi trasporti pubblici efficienti e puliti, città mantenute come gioielli, feste, vita, ricreazione a tutte le età e servizi gratuiti per pensionati e persone con mobilia ridotta anche in spiaggia). I costi di gestione di un immobile tipo, prendiamo un appartamento fronte mare in centro città, 50 Mq con una camera, tutto vista mare, di fronte alla spiaggia principale di Alicante, che si può comprare con 100.000 euro, la tassa di proprietà annua supera di poco i 100 euro e la tassa sui rifiuti somma circa 38 euro all’anno. Sembrano numeri da gioco del Monopoli, invece è la realtà di un paese che coi propri problemi, non ha i livelli di corruzione e i conflitti di interessi che ha l’Italia, quindi i cittadini pagano mediamente per quello che ricevono.

Si vive bene insomma ad Alicante.

Anche la sanità pubblica è un altro fattore degno di lode, i servizi sono rapidi, efficienti e nessuno degli italiani che conosco e che ha ricorso alle strutture mediche pubbliche ha mai avuto da lamentarsi.

La benzina e il gasolio oscillano rispettivamente tra l’euro e dieci centesimi e l’euro per il diesel al litro. Un passaggio di proprietà di un auto potente da oltre 200 cv costa circa 140 euro, un atto notarile per l’acquisto di un immobile può oscillare tra le 300 e le 1000 euro. sono tutte cose che incidono sul nostro quotidiano e che fanno scalpore, perché come dicevo prima, qua le cose non le paghi 3 volte come in Italia, quindi ci si può permettere di godere di più del proprio denaro trasformato in cose più o meno utili, partendo da una casa, senza l’ossessione della Guardia di Finanza o della Agenzia delle Entrate a fare ispezioni.

Hai soldi per comprarti uno yacht? lo compri e ci paghi le relative tasse, hai una macchina che è conforme all’ultima normativa sulle emissioni di CO2? Sei esente dalla “Tassa di circolazione” che non è “tassa di proprietà come in Italia”, ovvero viene tassato il fatto che circoli su strade pubbliche, non che sei colpevole di avere un mezzo di trasporto di tua proprietà e quindi lo Stato ti va a colpire sui beni mobili ed immobili.

Anche le assicurazioni sono molto più economiche, sia quelle RC auto che quelle sugli immobili e personali. Se ci mettiamo ad analizzare molti aspetti del quotidiano, non ci sono assolutamente paragoni. E prima di arrivare ai livelli che abbiamo in Italia, ce ne vuole. Oltre al fatto che stiamo parlando di un paese, la Spagna, con la crescita del PIL più alta d’Europa.

CI VUOLE CORAGGIO O SEMPLICE SPIRITO DI AVVENTURA PER EMIGRARE?

Emigrare di per se è una parola che può spaventare, ma se poi uno ci pensa bene, Alicante col suo aeroporto internazionale a 10 km dal centro città è raggiungibile in due ore da tutta Italia, in auto per arrivare a Ventimiglia sono circa 1200 km, la stessa distanza che c’è tra Milano e Reggio Calabria.

In traghetto ad Alicante invece ci si arriva passando da Barcelona e quindi sono 600 km a sud sulla splendida autostrada del Mediterraneo, una delle poche tratte con pedaggio fino a Valencia, 180 km a Nord di Alicante.

Quindi di cosa stiamo parlando? Distanze facilmente percorribili a fronte di un netto miglioramento della propria vita e un miglior uso dei propri risparmi ed investimenti. Sole, mare 8/9 mesi all’anno, niente fatture salate per il riscaldamento in quanto vivendo sulla costa qua non serve, quindi un altra voce in meno da togliere da una pensione minima che per esempio a primavera si trova la bolletta bimestrale della società che somministra gas metano alla propria casa. Le case ad Alicante sono solitamente provviste solo di acqua e luce, al massimo si installano impianti di aria condizionata che grazie al microclima equilibrato tutto l’anno, non viene usata troppo, causando quindi costi di elettricità molto alti.

Credo che una volta capito che la scelta che uno potrebbe ipotizzare di fare non è una scelta scellerata, il coraggio ai meno coraggiosi o lo spirito di avventura a chi ha voglia di vivere come protagonista la propria vita, invece che come comparsa in un sistema malato e con scarse garanzie di miglioramento, vengano da soli.

Parenti, amici e conoscenti, sempre più spesso sono invidiosi della vita che si fa ad Alicante, parlando anche semplicemente del quotidiano, io rispondo solamente che nella vita si fanno delle scelte e che niente è impossibile. La vita inizia ogni giorno e viverla intensamente, in maniera spensierata e felice, credo che sia alla portata di tutti, basta fare la scelta giusta. L’invidia non serve.

NEL CASO FOSSI INTERESSATO A VALUTARE L’IPOTESI DI INVESTIRE SEMPLICEMENTE O VIVERE GRAN PARTE DELL’ANNO IN SPAGNA, COSA DEVO FARE?

Mettete insieme dei professionisti che operano nel settore finanziario e immobiliare, che venendo da una realtà oppressiva come quella italiana a livello imprenditoriale, decidono di creare una serie di servizi di assistenza al cliente “tutto compreso”, ovvero guidano e assistono in tutte le fasi del processo il cittadino italiano interessato ad investire proprio nell’hinterland di Alicante, ed ecco fatto. Trasferirsi ad Alicante diventa in questo caso una cosa molto semplice.

Basta prendere contatto, volare in vacanza nella splendida città levantina, assaporare, respirare e toccare con mano la sua genuinità e le sue bellezze, quindi poi innescare un processo di ricerca immobiliare e servizi post vendita ad hoc.

Per trasferirsi ad Alicante si possono profilare due utenti:

  1. un investitore che ha risparmi propri e che con o senza l’accesso al credito che la Spagna offre (senza mille garanzie e garanti come spesso chiede qualsiasi banca italiana), decide di comprare e godere della propria casa al mare in Spagna o comprare mettere a reddito un immobile grazie ai servizi di gestione che possiamo offrire;
  2. un pensionato, una coppia di pensionati o comunque persone che hanno gia lavorato una vita e che vogliono il massimo della serenità, iniziare un altra vita piena di spensieratezza e felicita, anche loro possono venire e valutare l’offerta che proponiamo anche in relazione a servizi alla persona di cui possono avere bisogno, con personale qualificato e a prezzi concorrenziali rispetto all’Italia.

Questo è lo scenario per trasferirsi ad Alicante, alla burocrazia e ai temi legali, la traduzione di documenti, all’aiuto all’apertura di conti correnti, ci pensa la nostra organizzazione, oltre a potersi avvalere della consulenza del Consolato Italiano Onorario con sede ad Alicante, distaccamento del Consolato di Barcelona, col quale collaboreremo a breve con iniziative per la comunità italiana nella provincia di Alicante.

Quindi anche il problema della lingua non è poi un vero e proprio problema, nonostante lo spagnolo sia molto simile all’Italiano e si impari facilmente. Grazie alla tv via cavo e via satellite si accede a tutti i canali ed i programmi a cui uno è abituato in patria, con la differenza che dopo un po’ che si vive fuori, quelle notizie che ogni giorno fanno male al cuore sembrano non toccarci più, ci si sente a salvo e protetti da un sistema socio economico che merita davvero essere vissuto per capire anche meglio da dove veniamo.

PRONTI…ATTENTI…VIA!…

In pratica per un eventuale trasferimento ad Alicante i punti fondamentali per muoversi sono:

  1. NIE Numero Identificativo Stranieri (equivalente al nostro codice fiscale). In questa pagina puoi avere informazioni sul NIE
  2. Apertura conto bancario (dipende dove...... se non conosci ti chiedono il mondo)
  3. Commercialista (in caso di imprese o future imprese)
  4. Ricerca immobiliare
  5. Architetto/Commercialista Italia/Spagna per progetto e/o ottenimento permessi e temi fiscali
  6. Ristrutturazione / direzione lavori

Chi preferisce "far da sé" nel mettere a fuoco questi punti fondamentali, ci sta che possa riuscirci, come ci sta anche che possa incappare nelle persone sbagliate, altrimenti, la soluzione migliore è quella di rivolgersi al nostro studio.

Aspettiamo con piacere le richieste di contatto di coloro che vorranno approfondire questi aspetti, la Florida d’Europa è più vicina alle nostre esigenze ed è alla nostra portata economica più di quanto possiamo immaginare.

una presentazione di Alicante

Scarica la presentazione del geom. Maltinti



Investire ad Alicante

Le prime informazioni utili per investire nella città della Costa Blanca

Profilo di persone adatte per Alicante:

1) pensionato/coppia di pensionati con risparmi da investire per comprare casa e viverci;
2) privato con reddito di lavoro dipendente/autonomo che vuole investire in immobili da mettere a reddito, per poi trasferirsi ad Alicante una volta raggiunta la pensione;
3) qualsiasi investitore o società con capitali da investire in speculazione edilizia.

Affittare una casa ad Alicante?

Contatto Alicante
trasferirsi ad alicante





L'interesse per Alicante, sia come città in cui trasferire la propria residenza sia come puro investimento immobiliare, sta crescendo, anche se siamo ancora lontani rispetto ad altre località della Spagna più note. Il nostro studio, in collaborazione con il collaboratore di Alicante, opera su incarico professionale e non come “pura e semplice” agenzia immobiliare. Siamo professionisti e come tali desideriamo essere contattati. Quindi lavoriamo su compenso professionale preconcordato e non sulla base di una commissione, compenso tipico, invece, di un'agenzia immobiliare.

Fatta questa premessa, se desiderate fissare un appuntamento online per il vostro eventuale trasferimento in Costa Blanca ad Alicante inviatemi una

email di info per alicanteemail