PROPRIETARIO DELL’IMMOBILE …………………………………. ………………………………….


Egr. sig. Raccomandata A.R.

CONDUTTORE

…………………………………………………

…………………………………………………

Oggetto
Comunicazione ai sensi dell'art. 3, comma 11, DLgs 7-3-2011 n. 23 - esercizio dell’opzione per l’applicazione dell’imposta sostitutiva sui canoni di locazione, cedolare secca


In riferimento al contratto di locazione ad uso abitativo stipulato in data……………….... dell’immobile sito nel comune di ……………………………………… via………………………………………………..….., unitamente alle pertinenze individuate nel contratto, si comunica di aver esercitato l’opzione per l’applicazione dell’imposta sostitutiva cedolare secca sui canoni di locazione.

Ai sensi e per gli effetti del comma 11 dell’articolo 3 del decreto legislativo n. 23 del 7 marzo 2011, Le comunico di rinunciare, per il restante periodo del contratto, alla facoltà di chiedere l'aggiornamento del canone a qualsiasi titolo, inclusa la variazione ISTAT anche se prevista nel contratto stesso, canone di locazione che pertanto resterà invariato nella misura di €. …….. sino alla scadenza del …………..

Le comunico, inoltre, che per tutta la durata residua del contratto non saranno più dovute le imposte per la registrazione annuale del contratto.

A disposizione per ogni eventuale chiarimento porgo cordiali saluti.

Il locatore ……………………………………………………………


-------
Facsimile di lettera raccomandata da inviare al conduttore per l'opzione della cedolare secca


fac simile di lettera raccomandata all'inquilino Home